Progetti

I progetti di innovazione sono le proposte che i giovani pugliesi mettono a disposizione delle imprese del territorio per accrescerne la capacità di innovazione e internazionalizzazione.

Modifica filtri

Settore
  • Agricoltura / Agroalimentare
  • Costruzioni
  • Cultura e spettacolo
  • Farmaceutica / Chimica / Biomedicale
  • Green economy / Blue economy / Ambiente
  • ICT
  • Legno Arredo Lapideo
  • Meccanica
  • Servizi / Artigianato
  • Tessile / Abbigliamento / Calzaturiero
  • Turismo
Area funzionale
  • Amministrazione
  • Gestione del personale
  • Logistica e acquisti
  • Marketing
  • Produzione e qualità
  • Relazioni esterne
  • Ricerca e sviluppo
  • Sistemi informativi
  • Vendite

Impiego dei campi elettrici pulsati nel processo di vinificazione in rosso

La qualità del prodotto alimentare, negli ultimi anni, è risultato un argomento di importanza globale al fine di soddisfare le esigenze del consumatore, garantendo un elevato ed adeguato valore nutrizionale e una migliore sicurezza sanitaria riducendo il rischio biologico, fisico e/o chimico a seguito di possibili contaminazioni. L'introduzione di nuove tecnologie innovative ed emergenti di lavorazione come la PEF (campi elettrici pulsati), US (ultrasuoni) e MW (microonde) possono favorire da…  Approfondisci »
Dario Fusillo
Dario Fusillo
Triggiano (BA)

CARTEGNO DESIGN

Obiettivo del progetto è la creazione di una linea di mobili ed oggetti in cartone ondulato e legno dalle linee originali ed accattivanti. Modularità, versatilità e funzionalità saranno le parole chiave che caratterizzeranno il progetto. Realizzato in cartone ondulato e legno i complementi di arredo saranno 100% riciclabili e offriranno soluzioni per interpretare in maniera libera e dinamica lo spazio adattandosi ad ogni situazione, sia che si tratti di case, negozi, showroom, temporary…  Approfondisci »
PIETRO FRANCESCO
PIETRO FRANCESCO
Bari

POMPE DI CALORE A SONDE GEOTERMICHE VERTICALI E/O ORIZZONTALI

La mia proposta è rappresentata dall'impiego di Pompe di calore a sonde geotermiche verticali e/o orizzontali a bassa entalpia, progettate e dimensionate secondo le vigenti norme UNI 11466:2012. Le sonde geotermiche verticali e/o orizzontali andrebbero utilizzate con pompe di calore terra/aria o terra/acqua, che possano scambiare calore con il terreno: assorbendo calore di inverno, cedendolo in estate. Il vantaggio è rappresentato dal fatto che si ottengono maggiori rendimenti delle pompa di…  Approfondisci »
Francesco Ruccia
Francesco Ruccia
Modugno (BA)

Luminarie di Puglia

In bilico tra arte e architettura, design e urbanistica, innovazione e folklore, quello delle luminarie è un tema che appartiene radicalmente alla cultura italiana, meridionale soprattutto, e che da essa ha iniziato a diffondersi in altri luoghi, tanto nella loro configurazione tradizionale di allestimento per manifestazioni religiose quanto, reinterpretate, come materiale di ricerca per i numerosi festival che annualmente si svolgono in tutta Europa. Il progetto qui descritto intende partire…  Approfondisci »
Giuseppe Volpe
Giuseppe Volpe
Bitonto (BA)

E-commerce e CRM per le produzioni sartoriali di qualità

Il progetto si propone di favorire nuovi canali di vendita per le aziende del settore TAC ed in particolare per la nicchia delle produzioni sartoriali di qualità. Il primo passaggio è quello di realizzare un sito web di e-commerce / mobile-commerce rivolto sia agli utenti finali che al B2B, per poi procedere alla costruzione di un sistema di gestione delle relazioni con i clienti (CRM) volto alla fidelizzazione degli acquirenti. La piattaforma di commercio elettronico – multilingua –…  Approfondisci »
pietro deleonardis
pietro deleonardis
Fasano (BR)

PIROLISI IN CAMPO _ Progettazione di un impianto termico a Pirolisi per colture sotto serra.

Considerato il bisogno di attualizzare in chiave di sostenibilità ambientale ed economica gli impianti di riscaldamento di tutte le attività agricole che lo richiedono, il progetto si pone l’obiettivo di studiare e progettare un sistema sperimentale di infrastruttura per il riscaldamento controllato di coltivazioni sotto serra con impianto a generatore di calore pirolitico a zero emissioni di CO. L’impianto da progettarsi permetterà il riuso di tutti gli scarti vegetali prodotti dalle…  Approfondisci »
ANDREA MANGIATORDI
ANDREA MANGIATORDI
Terlizzi (BA)

Il Bio-mattone made in Puglia

Si intende mettere in rete le aziende produttrici di materiali edili eco-compatibili a base di canapa presenti sul territorio pugliese e le PMI ed aziende, più generalmente indicati come studi di progettazione, che nella realizzazione dei propri progetti sono ispirati da principi di sostenibilità economica ed ambientale. Si desidera arrivare alla realizzazione di un materiale composito edile (Bio-mattone in calce e canapa) prodotto utilizzando materiali tipici del territorio pugliese. La…  Approfondisci »
Stefano Cinquepalmi
Stefano Cinquepalmi
Trani (BT)

Casa de architettura

Il progetto consiste nella creazione con l’azienda di un brand relativo alla realizzazione di elementi di di interior design trasformabili e polifunzionali denominato Casa de Architettura - Brand of Quality. ‘Casa de Architettura’ mira a creare oggetti pratici e funzionali, dotati di una propria verve artistica. Si tratta di oggetti che rispondono ad una serie di esigenze, che sembrano incredibili se traslate su un unico elemento, conservando, inoltre, forme e aspetto dal design…  Approfondisci »
leonardo lorusso
leonardo lorusso
Altamura (BA)

R&D Mat

Il progetto di innovazione “R&D Mat” si propone di aiutare le PMI nell’ambito della ricerca e della sperimentazione sui materiali, attraverso analisi, ricerche, prove sperimentali e simulazioni al computer. In concreto, verranno svolte analisi comparative, verifiche di schede tecniche, test chimico/analitici per verificarne proprietà e compatibilità con altri materiali e macchine presenti nei processi produttivi, test sul comportamento termo/meccanico, e verranno ottimizzazione i…  Approfondisci »
Tommaso Maiullaro
Tommaso Maiullaro
Cassano Delle Murge (BA)

In3Dbile

Il progetto "In3Dbile" ha come scopo quello di assistere l'azienda nello sviluppo di un hub di prototipazione rapida. La prototipazione rapida (RP) è una tecnologia innovativa che consente la produzione di oggetti di geometria comunque complessa, in tempi molto ridotti, a partire dalla definizione matematica dell’oggetto realizzata su un modello CAD tridimensionale. La RP consente rapide verifiche di stile, prove funzionali e di montaggio con le parti stampate in 3D, riducendo notevolmente…  Approfondisci »
Tommaso Maiullaro
Tommaso Maiullaro
Cassano Delle Murge (BA)

Sviluppo di un sistema hardware applicativo per generare un report di analisi di ibridazione molecolare

Il progetto si propone di fornire un supporto informatico alle aziende che operano nel settore delle analisi su campioni biologici, usando metodologie basate su diagnostici in vitro; queste, infatti, hanno necessità di applicare protocolli rigorosi, in termini di accuratezza e ripetibilità, richiedendo l’intervento di tecnici esperti in tutte le fasi dei protocolli analitici. Si intende studiare un sistema di sensing affidabile, fruibile da un’ampia fascia di utilizzatori, efficiente e…  Approfondisci »
Gianpaolo Cice
Gianpaolo Cice
Cassano Delle Murge (BA)

Creazione di videogiochi didattici per l’infanzia

L’avvento dei dispositivi di tipo touch ha favorito notevolmente l’avvicinamento dei bambini alle tecnologie. Questi ultimi infatti li usano senza alcuna difficoltà, imparano l’alfabeto, nuovi vocaboli e linguaggi, giocano, disegnano, fanno di conto. Tali dispositivi possono rappresentare quindi uno strumento dalle potenzialità infinite e con un valore elevato per un apprendimento indipendente e autonomo. Un uso troppo frequente delle nuove tecnologie potrebbe però influire sullo…  Approfondisci »
Giuseppe Toto
Giuseppe Toto
Bari

Take Walks In Puglia

Il progetto “Take Walks In Puglia” ha lo scopo di creare pacchetti di viaggio “camminati”, della durata massima di quattro giorni. Obiettivo del progetto è di diffondere la cultura del viaggio a piedi, perseguendo un modello di turismo sostenibile, e creando itinerari di viaggio a piedi che uniscono due o più località pugliesi. Inoltre, lungo il tragitto, il viaggiatore potrà avvalersi di un sistema di ospitalità alternativo a quello del turismo di massa, basato sia sulla piccola…  Approfondisci »
Luciana Lettere
Luciana Lettere
Lequile (LE)

Un arredo a misura d’uomo, un uomo a misura di arredo. Il mobile sostenibile

Il progetto mira a sviluppare una forma di arredo modulare che dia la possibilità all’azienda di produrre una componentistica standard, molto semplice e con pochissime variazioni, così da semplificare la produzione ed abbattere i costi (progettazione, produzione, pubblicità e distribuzione). La caratteristica principale del progetto è di individuare una serie di componenti in legno che possano essere venduti anche singolarmente , dando al cliente finale la possibilità di assemblare il…  Approfondisci »
vinicio mucedola
vinicio mucedola
San Severo (FG)

Le radio comunicazioni per il tracking

Il progetto consiste nell'implementare un sistema RFID negli oggetti di cui si vuole tenere traccia lungo tutta la catena logistica aziendale. La Radio Frequency IDentification è una tecnologia che permette di acquisire informazioni su di un oggetto per mezzo della radio comunicazione fra un Tag, fisicamente associato all'oggetto e contenente le informazioni ad esso relative, ed un Reader che le acquisice. Grazie alla radio comunicazione è quindi possibile acquisire le informazioni dagli…  Approfondisci »
Danilo De Giovanni
Danilo De Giovanni
Taviano (LE)

Gamification aziendale per aumentare produttività e presenza sul mercato

L'ambito di progettazione che vorrei proporre è quello della "gamification aziendale". Si tratta di un mercato in continua crescita, i dati infatti dicono che aumenterà del 99% dal 2012 al 2016. La Gamification cerca di coinvolgere le persone a provare più coinvolgimento e divertimento nelle attività quotidiane attraverso il gioco. Gli obiettivi della gamification sono molteplici tra i quali: fedeltà, creare reclutamento, risolvere problemi andando a modificare le abitudini degli…  Approfondisci »
Pietro Dipalma
Pietro Dipalma
Gravina In Puglia (BA)

Sistema eco-sostenibile per l’eliminazione del confezionamento primario nell’industria cosmetica.

Migliorare l’eco-sostenibilità degli imballaggi cosmetici è uno sforzo richiesto dalla legislazione e anche dal consumatore. La presente iniziativa mira a ridurre la produzione di rifiuti attraverso la quasi completa eliminazione del packaging cosmetico avviando la commercializzazione di una nuova ampia linea di prodotti “alla spina”, procedura già esistente per altri contesti di mercato. Il prodotto “alla spina”, erogato al momento dell’acquisto nell’apposito contenitore,…  Approfondisci »
Giovanna Resta
Giovanna Resta
Palagiano (TA)

REALIZZAZIONE DI UN NETWORK PER IL PERFEZIONAMENTO DEGLI STANDARD DI TRACCIABILITÀ DEGLI ALIMENTI

La tracciabilità è la capacità di risalire alla storia e all’uso o alla collocazione di un prodotto o di un’attività attraverso identificazioni documentate” (Normativa ISO 8402 – Quality management and quality assurance – Vocabulary). La tracciabilità ha assunto un ruolo sempre più rilevante nell’ultimo decennio sia per la tutela dei consumatori e sia per la salvaguardia delle produzioni alimentari. Con l’emanazione del Reg. CE 178/2002 si è avuta l’introduzione…  Approfondisci »
Michele De Rosa
Michele De Rosa
Grumo Appula (BA)

Architettura Innovativa di una Turbina Eolica per Accumulo e Gestione dell’Erogazione Energetica

Questa idea innovativa è rivolta alle imprese eoliche esistenti o nascenti che vogliano sfruttare una nuova tecnologia che consente di gestire e ottimizzare la produzione di energia elettrica da fonte rinnovabile con il fine di aumentare i profitti derivanti dalla vendita di potenza elettrica. In particolare si è studiato dal punto di vista ingegneristico una turbina eolica di nuova concezione capace di integrare un sistema d’accumulo/erogazione controllato, fondato sull’energia stivata…  Approfondisci »
Adalberto Stenti
Adalberto Stenti
Lecce

Sistema per la composizione di Service Level Agreement in ambito contrattuale

Un contratto è definito come un accordo tra due o più parti tra cui vengono identificati fornitori e consumatori. I primi erogano una serie di servizi e i secondi ne beneficiano. Un servizio può essere non atomico, cioè può essere composto da altri servizi (di supporto, di terze parti, e cosi via). In questo modo otteniamo una catena di servizi dove si possono distinguere diversi accordi. In un contratto, generalmente, vengono specificati i servizi facenti parte dell’accordo, i livelli…  Approfondisci »
Daniele Fiore
Daniele Fiore
Palmariggi (LE)
101 progetti filtrati